Normativa

Mercato Libero: a Gennaio 2017 arriva Tutela Simile

Tutela Simile: Mercato Libero Energia 2017

Il Mercato Libero dell’Energia Elettrica è pronto a un nuovo passo in avanti a favore del consumatore. Se dal 2007 sia i cittadini che le PMI possono scegliere in autonomia a quale fornitore affidarsi, dal prossimo gennaio l’offerta al consumatore si semplificherà, al fine di rendere la decisione ancora più immediata.

Aderire al Mercato Libero comporta necessariamente un grado di informazione e consapevolezza che, per diverse ragioni, potrebbe svantaggiare il consumatore. Per questo motivo l’Autorità ha istituito a partire da gennaio 2017 una nuova tipologia di contratto: Tutela Simile.

Potrebbe interessarti anche: Come funziona il conto termico 2.0?

 

Tutela Simile: il Nuovo Contratto

Tutela Simile è una nuova tipologia di contratto di fornitura di energia con durata 12 mesi non rinnovabile, che si basa su condizioni contrattuali stabilite dall’Autorità che risulteranno omogenee e obbligatorie per tutti i venditori.

Il fine ultimo di Tutela Simile è quello di rendere le diverse offerte facilmente paragonabili tra loro e con il servizio di Maggior Tutela, già disponibile e attivo.

Dal 1° gennaio 2017 coloro già serviti dal servizio di Maggior Tutela potranno quindi scegliere il nuovo contratto Tutela Simile, contratto web stipulabile direttamente con il fornitore scelto attraverso il sito dedicato.

Potrebbe interessarti anche: Ecobonus 2017 e le sue novità

Tutela Simile sarà disponibile fino al 20 giugno 2018, e al termine del contratto stipulato il cliente potrà decidere se rinnovarlo (sottoscrivendo una nuova offerta) o rivolgersi a un fornitore diverso. Il cliente finale potrà comunque in ogni momento chiedere di rientrare nel servizio di Maggior Tutela, che vedrà cambiare alcune sue caratteristiche sempre a partire da gennaio 2017.

Servizio Maggior Tutela: Cosa Cambia a Gennaio 2017

Anche il servizio di Maggior Tutela si aggiorna con l’arrivo di Tutela Simile. Il metodo messo in atto per calcolare il prezzo del servizio sarà allineato con i costi di approvvigionamento sostenuti per il servizio in maniera più veloce e immediata, rimanendo sempre a cadenza trimestrale.

Le altre condizioni rimangono invece invariate, con il servizio di Maggior Tutela che rimane in vigore fino alla sua rimozione ex-lege.

Potrebbe interessarti anche