Normativa

Arriva in Bolletta il Bonus Acqua 2016

Bonus Idrico o Bonus Acqua 2016

Arriva la conferma che anche per l’anno 2016/2017 le famiglie rientranti in certe fasce di reddito potranno usufruire del bonus idrico che fornisce uno sconto sulla bolletta dell’acqua.

Il bonus idrico, previsto dal decreto della Presidenza del Consiglio, mette in atto un’agevolazione fiscale fortemente voluta dal Ministro dell’Ambiente, e prevede sconti e agevolazioni presenti direttamente in bolletta.

Bonus Idrico: Cosa si Ottiene?

Alle famiglie bisognose saranno garantiti 50 litri d’acqua al giorno per ogni componente del nucleo famigliare, anche in caso di morosità. Ciò comporta un risparmio mensile indicativo di 10 euro mensili sulla bolletta.

Bonus Idrico: Come si Ottiene?

A differenza del bonus per luce e gas che è a livello comunale, il bonus idrico è di competenza regionale. Regolamenti, requisiti e data di scadenza per richiederlo potrebbero quindi variare da regione a regione.

Il requisito indispensabile per ottenerlo è rientrare nei nuclei familiari in stato di disagio stabiliti a livello nazionale dall’AEEGSI e risultanti dalla propria dichiarazione ISEE in corso di validità.

In merito a questi limiti è sempre meglio ottenere la conferma dal proprio Comune di residenza, in quanto le specifiche per ottenere il bonus idrico vengono stabilite a livello regionale.

Riassumendo, i requisiti indispensabili per ottenerlo sono:

  • La residenza nel Comune in cui si presenta la richiesta per il bonus idrico.
  • L’abitazione per la quale si presenta la domanda non rientrante nelle categorie di case di lusso.
  • Reddito Isee familiare fino a 7.500 € o 20.000 € con 4 figli a carico.

Bonus Idrico: Come Presentare la Domanda

Le regole e i tempi sono stabiliti dalla propria regione.

Per questo è opportuno informarsi sul sito del proprio Comune di riferimento per presentare la domanda, che dovrà essere compilata scaricando il modulo di richiesta messo a disposizione sul sito del Comune o dell’Autorità idrica di competenza e successivamente consegnata a seconda dei termini e mezzi indicati.

Potrebbe interessarti anche

Nessun Commento

Lascia un commento