Energie rinnovabili

Le Comunità Solari

Comunità Solari

Il solare è sempre più comune, sia termico o fotovoltaico sempre più persone installano energie rinnovabili nelle proprie case e anche grandi aziende come Google investono in energia green. I pannelli aiutano l’ambiente e aiutano l’occupazione, ma come possono usufruirne coloro che non li possono installare sui propri tetti?

La risposta sono le comunità solari.

Comunità Solari: Cosa Sono?

Un numero sempre maggiore di persone invece di acquistare pannelli solari, scelgono di partecipare a queste comunità e usufruire comunque a tutti i benefici del solare. Nelle comunità solari gli impianti sono condivisi in comproprietà, abbassando i costi e permettendo l’accesso anche a chi altrimenti non se lo potrebbe permettere.

Comunità Solari: le Modalità di Utilizzo

Negli Stati Uniti questa pratica si sta diffondendo molto rapidamente, dal momento che solamente il 20-27% delle abitazioni americane sono in grado di ospitare impianti fotovoltaici sui propri tetti. Già molti Stati americani hanno iniziato ad utilizzare questo sistema per una produzione di circa 100 MW che fornisce energia ad oltre 30.000 abitazioni. Visto il successo, gli investimenti sono molto alti: oltre 287 milioni per finanziare l’installazione di 280 MW di energia pulita per permettere l’accesso al solare a quartieri e zone più povere.

Anche in Italia stanno nascendo sempre più comunità solari con lo scopo di ridurre i costi e di accedere alle fonti rinnovabili in modo condiviso e conveniente.

Comunità Solari: Pannelli alla portata di Tutti

Le comunità solari aiutano specialmente coloro che non si possono permettere di installare pannelli solari, gli alti costi iniziali e la necessità di essere proprietari di case impediscono l’accesso al fotovoltaico a molto famiglie. Al contrario, con le comunità solari non c’è bisogno di anticipare il denaro, dal momento che sono le stesse società elettriche a coprire i costi di realizzazione iniziali.

Il risparmio non è solo ambientale, ma anche economico: con rate fisse da pagare i membri del programma possono risparmiare sui prezzi dell’elettricità e mettersi al riparo da rincari futuri.

Potrebbe interessarti anche