Energia Green

2015: l’anno della mobilità elettrica

Auto Elettriche 2015

Il 2015 è stato l’anno delle auto elettriche: lo testimonia il Paris Motor Show che ha visto riunirsi produttori da tutto il mondo per presentare le loro ultime invenzioni.

Il panorama della mobilità elettrica è sempre in espansione e, se Tesla rimane il nome più importante, da tutto il mondo occhi interessati guardano a nuove possibilità di guadagno più eco-friendly. Le auto presentate vanno da quelle che vediamo per la strada ai prototipi più futuristici. Una cosa è certa: l’elettrico non rinuncia alla potenza e tanto meno all’estetica. D’altra parte quello che una volta era un mercato di nicchia è diventato oggi alla portata di tutti.

Auto Elettriche 2015: un Progresso Internazionale

Questo progresso si deve ai due più importanti mercati di auto elettriche mondiali: Stati Uniti e Cina, dove è avvenuta la vendita di più della metà di tutte le nuove auto elettriche immesse sul mercato. Se anche l’abbassamento dei costi del petrolio ha diminuito in alcuni luoghi la vendita di auto elettriche, che è calata del 4% negli Stati Uniti, in altre zone, come la Cina, ha raggiunto livelli mai visti arrivando fino a 200.000 vetture nello stesso anno grazie ad un’azione combinata di incentivazioni alle industrie e alla diminuzione dell’inquinamento.

Auto Elettriche 2015: un Numero in Crescita

Nonostante i numeri estremamente positivi le auto elettriche rimangono circa l’1% di tutte le autovetture vendute nel 2015, ma già questa piccola percentuale ha aiutato a risparmiare oltre diecimila barili di petrolio al giorno.

Auto Elettriche: Obiettivi Ambiziosi

Il costo delle batterie è in costante diminuzione, mentre la ricerca scientifica compie passi da gigante nel trovare soluzione sempre meno costose, ma più efficienti al problema di come si possano ricaricare le auto elettriche.

L’obiettivo di aumentare le macchine elettriche per raggiungere i 20 milioni entro il 2020 è tanto ambizioso, quanto necessario per rispettare gli accordi di Parigi. Con costante ricerca scientifica e l’appoggio dei governi di tutto il mondo per mettere in pratica politiche più green e aumentare gli investimenti nelle energie rinnovabili questi obiettivi si possano raggiungere.

Potrebbe interessarti anche