Come Fare

Risparmio energetico: l’infografica

Infografica per il risparmio energetico

Ti piacerebbe avere una guida su come poter risparmiare energia in casa e allo stesso tempo contribuire a uno sviluppo globale più sostenibile?

Una semplice infografica pubblicata sulla rivista Inhabitat indica 10 modi per risparmiare energia elettrica nella propria abitazione, rendendo così la propria casa una realtà più “verde”.

L’infografica (visualizzabile a questo link) è molto esaustiva e chiarisce cosa si può fare nella propria casa per risparmiare il consumo di energia.

I consigli sono molto semplici e (a volte) elementari, però allo stesso tempo molto efficaci.

Popolazione mondiale e risparmio energetico

Entro il 2060, la popolazione mondiale arriverà probabilmente alla cifra di 10 miliardi di persone, con un incremento conseguente nei consumi energetici. Ai tassi di consumo attuali, si prevede che si consumeranno 57,3 miliardi di KWh, rispetto ai 16.4 miliardi di KWh del 2006. È evidente che il mondo intero deve muoversi in ottica di risparmio energetico per poter garantire una crescita sostenibile e per questo ogni singolo individuo dovrà impegnarsi in questo senso.

Risparmio energetico: i consigli per consumare di meno

Per prima cosa si consiglia di impostare la lavatrice, quando possibile, a 30 gradi e di non utilizzare l’asciugatrice.

Ovviamente scegliere sempre elettrodomestici con consumo A e, per i fornelli, optare per quelli a gas anziché per quelli elettrici.

L’infografica continua consigliando di non lasciare mai gli elettrodomestici e gli altri dispositivi elettronici in stand-by.

Fondamentale poi, controllare il consumo dell’acqua utilizzata, a volte eccessivo rispetto agli usi necessari: questo accade spesso in azioni quotidiane, lavando i piatti oppure lavandosi i denti.

Se in inverno non potete fare a meno di una bella bevanda calda, utilizzate un bollitore eco-friendly che, bollendo solo la quantità d’acqua richiesta, vi permetterà di consumare il 20% in meno di energia rispetto a un comune bollitore elettrico.

Sempre consigliato, poi, di preferire la doccia al bagno in vasca, impostando la doccia con un getto non troppo potente.

Infine, scegliere sempre lampade a risparmio energetico: un trucco che vi aiuterà a risparmiare anche in bolletta!

E per i condomini a impianto centralizzato? Leggi l’articolo sulle Valvole Termostatiche e scopri tanti consigli utili per il risparmio energetico!

Potrebbe interessarti anche